Appuntamenti

Oratorio … ci credo! – Come si svolge? Info utili

PG Toscana.Convegno regionale.20130120.LocandinaCome si svolgerà il Convegno regionale di Pastorale Giovanile, Oratorio … Ci credo!, che avrà luogo ad Arezzo domenica 20 gennaio? Qui di seguito trovate alcune informazioni dettagliate che possono esservi utili. Vi aspettiamo!

  • Arrivi
    • Chi viene in auto è invitato a lasciare il mezzo presso il parcheggio Petri, in via Giuseppe Pietri 37, e a raggiungere il Seminario a piedi, in dieci minuti.
    • Chi viene in treno può ugualmente raggiungere il Seminario con una passeggiata di poco più di dieci minuti.
    • Sulla pagina web del Convegno sarà resa disponibile la mappa della sede insieme all’itinerario per raggiungerla a partire tanto dal parcheggio quanto dalla stazione ferroviaria.
  • Accoglienza
    • All’ingresso del Seminario – nel chiostro in caso di bel tempo – sarà posto il desk dell’accoglienza, animato da alcuni giovani di PG Arezzo, coordinati da Silvia Paoletti per l’attività di Segreteria.
    • Sarà possibile iscriversi anche al momento dell’arrivo.
    • Al desk verrà richiesto il pagamento della quota di iscrizione, pari a 15 Euro per chi prenota il pranzo e a 5 Euro per chi avrà optato per il pranzo a sacco.
    • Gli iscritti ritireranno la cartellina del Convegno, all’interno della quale saranno inseriti il programma, fogli bianchi, penna, sussidio per la celebrazione eucaristica, materiale APT Arezzo.
    • Al ritiro della cartellina verrà data conferma dell’ambito scelto per il pomeriggio.
    • Sarà possibile fin dall’arrivo visitare gli stand delle realtà legate al mondo della pastorale degli oratori che si saranno attivate per essere presenti in tal senso.
  • Saluti
    • E’ previsto un cordiale saluto di benvenuto da parte di don Danilo Costantino in qualità di incaricato PG della diocesi ospitante.
    • Don Alessandro Lombardi, incaricato regionale, introdurrà brevemente il convegno spiegando la scelta del tema e illustrando gli obiettivi prefigurati.
  • Preghiera iniziale
    • Sarà presieduta da S.E. Mons. Giovanni De Vivo, Vescovo di Pescia e Delegato CET per i Giovani.
    • Il testo verrà visualizzato su schermo, evitando la stampa su carta.
  • Credere oggi: la sfida dell’Oratorio
    • Conduce Sabina Ferioli, di Radio Toscana.
    • Nel I tempo, don Alessandro Lombardi e Silvia Paoletti, che illustreranno l’esito della mappatura, descrivendo la scheda somministrata, l’esito della raccolta e fermando l’attenzione su alcuni punti di maggior interesse.
    • Nel II tempo si alterneranno Gianni Salvadori e don Marco Mori; attingendo alla loro esperienza cercheremo di capire: quale sia la situazione del mondo giovanile in Toscana; se e perché la Toscana possa dirsi fortunata rispetto alla tematica degli Oratori; quale risorsa può rappresentare la pastorale di oratorio per la Toscana e quale responsabilità socio-educativa le venga chiesta e possa assumersi; qualche prospettiva concreta per un oratorio in Toscana; quale rapporto può instaurarsi con le istituzioni, a che punto è la legge per gli oratori, quali opportunità e forme di collaborazione possono darsi con il mondo delle istituzioni; cosa può offrire il FOI agli oratori toscani.
    • Nel III tempo la voce sarà data ad alcuni testimoni. In un primo giro di microfono ci racconteranno: 1. la sfida di creare una pastorale di oratorio su un’area complessa, composta di realtà piccole e varie (Serena Tariffi); 2. come un oratorio già ben avviato cerca di rispondere alle sfide del presente in un mondo in continua evoluzione (Corrado Caiano); 3. cosa chiede e cerca una famiglia guardando all’oratorio, facendo emergere la problematica della composizione dei tempi familiari (fam. Baldaccini); 4. perché una comunità parrocchiale può scegliere di impegnarsi nella pastorale di oratorio fra fatiche in più, scommesse, sfide e realtà (don Luca Meacci). In un secondo giro risponderanno alle domande del pubblico.
    • I tre tempi saranno intervallati da alcuni stacchi musicali (voce+strumento) proposti da due giovani di PG Arezzo.
  • Pranzo
    • Tutti saranno sistemati in refettorio, per il pranzo servito dalla cucina del Seminario o da consumare al sacco, secondo l’opzione scelta al momento della iscrizione
  • Introduzione agli ambiti
    • Don Alessandro Lombardi introduce gli ambiti, spiegando come si è giunti a individuarli e cosa ci si aspetta dal lavoro pomeridiano. Presenta brevemente gli animatori di laboratorio.
  • Suddivisione in gruppi
    • La suddivisione avviene automaticamente in base alle scelte effettuate al momento dell’iscrizione.
  • Laboratori
    • A livello di tempistica, è presumibile che l’effettiva durata dei laboratori non supererà l’ora; potrebbe essere scandita da venti minuti di introduzione tematica (teoria), venti di laboratorio (pratica), altri venti di confronto (elaborazione).
    • Mauro Bignami condurrà l’ambito Animazione & Formazione. A lui chiediamo un intervento su come programmare la formazione in oratorio e di presentare il Progetto Oratorio 20.20 dell’Anspi, affrontando a livello di laboratorio una o più schede del progetto stesso.
    • Fabrizio Carletti presenterà l’ambito Trasmissione della fede. Potrà impostare il lavoro illustrando il nuovo progetto catechistico di Creativ, Come albero lungo corsi d’acqua, e avviando un laboratorio di “ricercAzione”.
    • Don Giovanni Momigli, per Spazi reali e spazi virtuali, ci aiuterà a capire perché scommettere ancora su uno spazio reale in un mondo virtuale. Presenterà la realtà di Spazio Reale, come sia stato possibile realizzarla e come è possibile gestirla nella sua complessità.
    • Sara Giannasi, parlando di Istituzioni, presenterà Giovani sì, realtà promossa dalla Regione Toscana, e dunque quali progetti e quali collaborazioni sono stati recentemente portati avanti in ambito di politiche giovanili.
    • Gianluca Ermanno affronterà l’ambito Sport & Integrazione. Tratterà del complesso rapporto fra oratori e società sportive, delle opportunità riguardo a “sport e disabilità”, dell’offerta del CSI per lo sport in oratorio.
  • Celebrazione eucaristica
    • Avrà luogo in San Michele, raggiungibile in circa dieci minuti a piedi dal Seminario.
    • Sarà presieduta da S.E. Mons. Riccardo Fontana, Vescovo di Arezzo, e concelebrata dai sacerdoti presenti, che sono invitati a portare con sé camice e stola verde.
    • La celebrazione sarà animata nei suoi vari aspetti liturgici (servizio, canti, letture, preghiere) da PG Arezzo.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: