In scena la fede!

La Petite – Il racconto e le immagini

Sono passati due anni dal “debutto” della Compagnia teatrale Passi di Luce che, dopo aver messo in scena la storia della Beata Chiara Badano, portandola sui palchi di diversi teatri, per questa nuova rassegna di “In scena la fede” ha scelto di ispirarsi alla figura di Bernadette Soubirous. “La Petite“, il titolo del nuovo spettacolo del quale i testi e la sceneggiatura nascono, come per il precedente recital, dalla mano e mente dei giovani stessi, autori questa volta anche delle musiche e dei testi delle canzoni. La storia congiunge la vicenda di Marco, un giovane disabile costretto a vivere su una carrozzina, con quella della piccola Bernadette Soubirous. Durante un pellegrinaggio a Lourdes con l’Unitalsi, Marco vive un’esperienza umana e di fede importante che lo aiuterà a capire che la sua vita ha un grande valore, anche se vissuta “da seduto”. Marco e Bernadette, come uomini e donne che nella loro piccolezza, umiltà e semplicità possono diventare tramite e segno di qualcosa di grande.

«Ho partecipato personalmente alla stesura di questo nuovo progetto, mi sono messo in gioco, provando a dare il mio piccolo contributo», racconta Niccolò, 23 anni, uno dei registi e interprete del personaggio di Marco. «Le difficoltà mi hanno aiutato a crescere e a capire che in un gruppo la chiave per una buona riuscita è l’unione delle forze in un lavoro di squadra. Inoltre, recitando nei panni di un ragazzo disabile, ho cercato di calarmi in questa esperienza. Pur rendendomi conto di averla soltanto sfiorata, mi sento arricchito di una consapevolezza nuova e, al contempo, sicuramente è aumentata la mia attenzione verso questa realtà che troppo spesso viene sottovalutata».

Più di cinquanta le persone coinvolte in questo “lavoro di squadra”, che quest’anno è ancor più corale e coinvolgente. «Questa volta molti interpreti sono stati inseriti anche nel corpo di ballo ed il recital si arricchisce di diverse danze collettive, come avviene nei musical», spiegano le giovani coreografe Benedetta e Noemi. Jessica, 20 anni, interpreta il ruolo di Bernadette. «È stato bello veder nascere e crescere davanti ai miei occhi uno spettacolo che mi emoziona e coinvolge molto. La cosa più difficile è stata mettersi nei panni di una bambina che nella sua vita ha vissuto un’esperienza straordinaria… La Vergine Maria non capita certo di vederla tutti i giorni!».

Molti giovani della Compagnia fanno parte dell’Associazione Unitalsi e la storia rappresentata li coinvolge così ancor più da vicino. «Qualche anno fa sono stata di persona a Lourdes come Dama Unitalsi e l’idea di rappresentare un musical sul mistero di Lourdes mi ha davvero emozionato», commenta Martina. «Rappresentare Lourdes e l’Associazione su un palco mi dà la speranza di poter far capire anche a chi è scettico la bellezza e grandezza della vicenda di Bernadette, che non è una finzione: alla grotta lei vide davvero la Madonna. Mi ritengo fortunata di avere una parte in questo musical, che sono sicura riuscirà a far riflettere molti, perche la storia di Lourdes verrà fatta rivivere in parole, danza e musica». «Sono molto soddisfatta di quello che siamo riusciti a creare», aggiunge Elisa, entrata quest’anno nella Compagnia Teatrale, ed ora… si attende solo di andare in scena!

La Petite” verrà rappresentato il 30 marzo ore 21 al Teatro del Popolo a Castelfiorentino e il 12 aprile ore 21 al Teatro di Castelnuovo d’Elsa. Per info compagnia.passidiluce@gmail.com.

                                                                                                                                    Elena Verdiani

                                                          (da “Toscana Oggi – L’Osservatore Toscano” – 30/03/2014)

                                                                                  Foto: Anna Zucconi

foto di gruppo 2014e

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: